Вярнуцца да пачатку

Anus is an open scar

  • AV Performance
  • 9197 Праглядаў
  • Падабаецца
Anus is an open scar
[Тэкст даступны толькі на англійскай мове] Anus is an open scar è una performance multimediale che innesta la performance video e l’improvvisazione musicale elettronica sul tessuto di uno spoken word costruito a sua volta su un intreccio di letteratura, poesia e teoria postfeminnista e queer.

Il tema è la riflessione sul rapporto tra concetto di frontiera ed ano intesi come spazi di erotizzazione multipenetrativa dove decostruire i rapporti eteronormativi che istituzionalizzano le disuguaglianze di genere. Con un impatto emotivo che attraversa il tema del buco come apertura virale e crisi la performance si sviluppa in modo rumoroso e sottile attraverso la letteratura di G.J. Ballard, la poetica di Genesis P. Orridge, le teorie di Beatriz Preciado tra le altre e gli altri.

Anus is an open scar è una performance sviluppata dal teorico e Dj Warbear che aggiunge i suoi stessi scritti allo spoken word, dal video performer Boxikus e dal musicista ed illustratore Mariae Nascenti.

Cogli l'occasione di sovvertire, invertire e pervertire il tuo desiderio.

Працягласць (хвілін)

20

Што трэба

- Almeno 1 proiettore con con cablaggio VGA o RCA

- 1 Mixer Allen & Heat Xone 92

- 2 CDJ Pioneer 400 o 800 o 1000

- 1 Microfono

- Cavi rca

- 1 Fomet o tavolo 1x2 m

  • AV Performance

Аўтары

Mariae Nascenti
Mariae Nascenti

Italy Milano

Boxikus
Boxikus

Germany Berlin

Warbear
Warbear

Italy Roma

Відэа (2)

-->